CHI SIAMO

 

OBIETTIVI

La Fondazione svizzera Schiller incoraggia e sostiene la letteratura e la sua diffusione al di là dei confini delle nostre quattro regioni linguistiche.

Nata nel 1905, la Fondazione rende omaggio a Friedrich Schiller (1759-1805), autore del Guglielmo Tell.

Il consiglio di Fondazione è composto da lettrici e lettori appassionati: autori, giornalisti culturali, critici letterari, bibliotecari, traduttori e professori di letteratura.

Dal 2013, la Fondazione concentra la sua attività sulla consegna del PREMIO TERRA NOVA, Premio della Fondazione svizzera Schiller per opere e traduzioni letterarie.

I membri della giuria della Svizzera tedesca, romanda, italiana e retoromancia tengono conto ogni anno dell’insieme della produzione letteraria svizzera.

 

IL CONSIGLIO DI FONDAZIONE

Dominik Müller, Universitätsdozent, Collonge-Bellerive (GE)
Präsident, Jury deutsche Schweiz

Peter Nünlist, Aarau, Betriebsökonom
Quästor

Pascal Steenken, Genève, Bibliothekar
Aktuar

Manuela Waeber, Lektorin, Zürich
Jury deutsche Schweiz

Elisabeth Jobin, Journaliste littéraire, Historienne de l’art, Genève
Jury Suisse romande

Nicolas Couchepin, Auteur, Cormérod
Jury Suisse romande

Pietro De Marchi, Poeta e docente universitario, Zurigo
Giuria Svizzera italiana

Yari Bernasconi, Poeta, Hinterkappelen
Giuria Svizzera italiana

Barbara Cuffaro, Romanistin, Bern
Giuria Svizra rumantscha

Renzo Caduff, Chargé de cours, Universités de Genève et Fribourg, Villars-sur-Glâne
Giuria Svizra rumantscha